Corso formazione RSPP – ASPP

I percorsi formativi per ASPP e RSPP sono strutturati in tre moduli: A, B e C

Modulo A

Costituisce il corso di base, per lo svolgimento della funzione di RSPP e di ASPP. La sua durata è di 28 ore.

I contenuti delle attività formative:

  • sono conformi a quanto indicato nel decreto del Ministro del lavoro del 16 gennaio 1997 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 27 del 3 febbraio 1997), recante l’individuazione dei contenuti minimi della formazione dei datori di lavoro che possono svolgere direttamente i compiti propri del responsabile del servizio di prevenzione e protezione;
  • integrano quelle di cui al D.M. 16 gennaio 1997.

Modulo B

Moduli di specializzazione, i corsi dovranno essere adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative. Le durate variano da 12 a 68 ore, a seconda del macrosettore (ATECO) di riferimento. Come il modulo A, anche il modulo B è comune alle due figure professionali di RSPP e di ASPP.

Macrosettori ATECO:

B1 agricoltura 36 ore

B2 pesca 36 ore

B3 edilizia e costruzioni 60 ore

B4 industria 48 ore

B5 industria chimica 68 ore

B6 commercio ed artigianato 24 ore

B7 sanità 60 ore

B8 pubblica amministrazione e servizi 24 ore

B9 Ristoranti ed Alberghi 12 ore

Modulo C

Corso di specializzazione per le sole funzioni di RSPP, durata 24 ore su prevenzione e protezione dei rischi, anche di natura ergonomica e psico-sociale, di organizzazione e gestione delle attività tecnico amministrative e di tecniche di comunicazione in azienda e di relazioni sindacali. E’ obbligatorio solo per RSPP.

Rivolto: Lavoratori dipendenti, studenti, datori di lavoro, professionisti, consulenti sulla sicurezza, dirigenti, ingegneri, architetti, geometri, periti.

I corsi (obbligatori ai sensi del D. Lgs. 81 del 2008) forniscono agli studenti i principi generali della legge sulla sicurezza sul lavoro e permettono di conseguire la qualifica di Addetto e/o Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

Durata

Modulo A: 28 ore

Modulo B: da un minimo di 12 ad un massimo di 68 (in funzione del macrosettore ATECO)

Modulo C: 24 ore (solo per RSPP)

Corso di aggiornamento RSPP (40 ore). Macrosettori ATECO: B1 agricoltura B2 pesca B6 commercio ed artigianato B8  pubblica amministrazione e servizi B9 Ristoranti ed Alberghi

Corso di aggiornamento RSPP (60 ore). Macrosettori ATECO: B3 (edilizia e costruzioni) B4 (industria) B5 (industria chimica) B7 (sanità)

Corso di aggiornamento RSPP 100 ore (tutti i macrosettori)

Corso di aggiornamento ASPP (tutti i macrosettori)

L’attestato di formazione dovrà essere conservato in azienda a cura del datore di lavoro.

Il corso di aggiornamento ai sensi del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. è ogni 5 anni.