Emissioni in atmosfera

Per le attività industriali che producono emissioni in atmosfera il riferimento legislativo è rappresentato dal Titolo I della Parte Quinta del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i “Norme in materia di tutela dell’aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera”.

Alla Parte Quinta del D.Lgs. 152/2006 e nei relativi allegati sono definite le attività e gli impianti soggetti alla regolamentazione delle emissioni in atmosfera, i valori di emissione, le prescrizioni, i metodi di campionamento e di analisi delle emissioni ed i criteri per la valutazione della conformità dei valori misurati ai valori limite.

Le autorizzazioni alle emissioni, previste dal D.Lgs. 152/2006, per le attività industriali ed impianti o attività in deroga sono le seguenti:

  • autorizzazioni ordinarie;
  • autorizzazioni in via generale.

In tema di emissioni in atmosfera di fumi, gas, polveri e odori, provenienti da attività industriali e da impianti o attività in deroga, previsti dal D.Lgs. 152/2006, S.I.G.R.A. fornisce la propria consulenza e supporto specialistico nella fase di avvio dell’iter amministrativo autorizzativo, tramite la raccolta delle informazioni tecniche e della modulistica necessaria e la presentazione di tutta la documentazione necessaria.

S.I.G.R.A., inoltre, seguirà l’Azienda nell’adempimento degli obblighi previsti dall’autorizzazione alle emissioni, ivi compresi i campionamenti e le analisi sugli inquinanti emessi in atmosfera come, ad esempio:

  • Analisi alle emissioni delle polveri
  • Analisi alle emissioni di sostanze organiche volatili
  • Analisi alle emissioni per centrali termiche a metano o GPL per la determinazione di ossidi di azoto, polveri, ossigeno
  • Analisi alle emissioni per centrale termica a olio combustibile, gasolio, BTZ per la determinazione ossidi di azoto, ossidi di zolfo, polveri, ossigeno
  • Analisi alle emissioni per centrale termica a legno per determinazione carbonio organico totale, polveri, acido cloridrico